CAN SWEAT IN CHILDREN CREATE PROBLEMS?

Quando i bimbi sono piccoli, le mamme vogliono proteggerli e spesso li coprono anche troppo. Un errore, dal momento che i bambini soffrono il caldo e sudano molto più degli adulti. Quando inizia la stagione calda, poi, possono persino andare incontro a irritazioni della pelle causate dal sudore.

Il sudore fa bene al corpo
Spesso infatti si guarda al sudore come a un fastidio o a un problema, ma in realtà è una secrezione prodotta dalle ghiandole sudoripare della pelle che ha la funzione di regolare la temperatura corporea raffreddandola, tramite l’evaporazione. Compare nei piccoli già nelle prime settimane di vita, benché in quantità minime. Quando la temperatura sale, come nella stagione calda, però, il corpo dei bimbi inizia a produrre sudore importante, che non va trascurato se si vuole evitare che si creino reazioni allergiche e fastidi per la loro pelle delicata.

Non coprirlo troppo!
Per evitarlo i genitori devono anzitutto stare attenti a non coprirli troppo, visto che i bimbi da soli non sanno togliersi i capi in eccesso. Secondariamente, devono sapersi organizzare in modo che i bambini non si tengano addosso abiti impregnati di sudore, che potrebbero impedire alla pelle di respirare favorendo irritazioni, come ad esempio la sudamina. Quest’ultima è un disturbo della pelle che si riconosce per la comparsa di piccole vescicole che suscitano un fastidioso prurito. Per i piccoli le zone a rischio sono il tronco, le ascelle, la schiena, il collo, i glutei e l’interno coscia. Per evitare che compaia la sudamina, occorre cambiare subito gli indumenti del bimbo quando suda e proteggerlo con prodotti specifici.

Rinfresca, idrata e previene
Nei primi mesi di vita, i neonati non sono ancora in grado di adattarsi in autonomia alla temperatura esterna e potrebbero sudare eccessivamente.
Proprio per questo motivo è possibile utilizzare l’emulsione No Talco Baby per prevenire la comparsa di sudamina, supportando fin dalla nascita la corretta termoregolazione cutanea, e lasciando la pelle libera di respirare, senza occludere i pori.

La nuova Emulsione ai 3 Amidi, No Talco Baby, risulta rinfrescante e idratante ed è ideale nel caso di eccessiva sudorazione delle pelli delicate come quella dei più piccini, perché gli amidi presenti nel prodotto modulano naturalmente la sudorazione e gli odori attraverso la creazione di una barriera, che aiuta a mantenere la pelle asciutta ed idratata. Si tratta di una risorsa fondamentale dopo il bagnetto, particolarmente importante adesso che inizia il caldo.

Un abbraccio che protegge
Carmelino è in grado di avvolgere in un soffice abbraccio lenitivo la delicatissima pelle dei bambini, spesso soggetta a sfregamenti e macerazioni. Oltre all’azione lenitiva e protettiva, l’emulsione rende morbida, setosa e delicatamente profumata la pelle dei piccoli. Grazie all’unione di 3 amidi (riso, mais e tapioca) il No Talco Baby, Carmelino è l’alleato perfetto per concludere il rito del bagnetto con una delicata e soffice carezza, specialmente nelle giornate più afose e calde.

Non dimentichiamoci che l’eccessiva sudorazione favorisce inoltre l’emissione dell’anidride carbonica, che, insieme al calore corporeo e alle temperature estive può attrarre insetti, per esempio le zanzare, anche al buio. Per disorientare insetti e zanzare dalla pelle dei più piccoli, mamma e papà possono affidarsi al No Talco Baby specifico preparato naturale dalle formulazioni dermoaffini, senza l’uso di talco minerale e repellenti chimici.